La vita davanti a sé per il risveglio della pietà

La Cronaca. Nel 1975, lo scrittore francese di origine lituana Roman Gary pubblica, con lo pseudonimo di Emile Ajar, il romanzo “La vita davanti a sé”. Due anni dopo, con la regia dell’israeliano Moshé Mizrahi e con Simone Signoret protagonista, il romanzo diventa film, vince tre Premi César, un David di Donatello e l’Oscar come […]